Casalecchio Insieme Card

In occasione del Campionato Mondiale di BOWLING riservato ad atleti sordi che si terrà in Italia, a Casalecchio di Reno,  per due settimane dal 17 al 31 agosto 2015, abbiamo pensato ad una tessera di benvenuto per gli atleti.
Le attività commerciali di Casalecchio, iscrivendosi a questo form, potranno offrire delle opportunità agli atleti che presenteranno la Casalecchio Insieme Card di benvenuto per i mondiali di Bowling
 



Qui tutti i dettagli del campionato mondiale:
www.fisb.it/comunicazioni/articoli-e-news/item/415-mondiali-bowling-italia-2015-a-casalecchio-bo.html
www.wdbcitaly2015.com

CAMPIONATO MONDIALE DI BOWLING PER SORDI”BOLOGNA-CASALECCHIO 2015”

La FSSI (Federazione sport Sordi Italia sito www.fssi.it ) è  lieta di annunciare la propria candidatura per l’Organizzazione del ” Campionato Mondiale di BOWLING Bologna-Casalecchio”  riservato ad atleti sordi che si terrà in Italia  dal 20 al 31 agosto 2015 a Casalecchio e Bologna.

La  ICSD (International Committee of Sports for the Deaf  www.deaflympics.com ) ha scelto il progetto della  FSSI e del suo C.O.L. per le  linee guida che fanno del “Campionato Mondiale ICSD  di  BOWLING 2015”  non solo un  “EVENTO SPORTIVO” ma anche  un “EVENTO TURISTICO” e  un grande “EVENTO  SOCIALE”.

EVENTO SPORTIVO:

Il Campionato Mondiale di Bologna-Casalecchio 2015  è un grande evento Sportivo, poiché il Bowling è disciplina molto praticata dai sordi di tutto il Mondo e presente anche alle Deaflympics (i Giochi Olimpici riservati ai sordi) e porterà in Italia circa 400/500 atleti sordi in rappresentanza delle Nazionali dei 5 continenti  a contendersi il titolo di Campione del Mondo, nelle varie categorie sportive.

Le Nazionali giungono alla fase finale del Campionato Mondiale  dopo le rispettive qualificazioni continentali.

La manifestazione Internazionale è riservata esclusivamente ad atleti sordi certificati da test  audiometrico che viene controllato e validato dall’ICSD ed hanno l’obbligo di giocare senza utilizzare protesi acustiche.

I Campionati sportivi che coinvolgono gli atleti sordi  ( a differenza dei giochi paralimpici che prevedono adattamenti nei regolamenti) utilizzano gli stessi regolamenti nazionali ed internazionali  dei “normoudenti”, e gli atleti sordi gareggiano anche nelle Federazioni  dei normoudenti del CONI  in un “vero clima di inclusione sportiva e sociale”, ma poi si confrontano in Campionati tra sordi per momenti di confronto sportivo tra pari.

Quando giocano con la FSSI  o a livello Internazionale tra sordi, l unico accorgimento  riguarda… la comunicazione, che si svolge in lingua dei segni o comunque con segnalatori luminosi o altri accorgimenti che contemplano le difficoltà di udito dei partecipanti.

Il livello tecnico-sportivo  è elevato ed infatti nello Sport Silenzioso Mondiale registriamo sempre più frequentemente atleti sordi che hanno raggiunto livelli pari a quelli degli atleti normodotati come Lance Allred giocatore nella NBA del Basket,o  Derrick Coleman giocatore che ha disputato il SuperBowl nella NFL Americana.

 EVENTO TURISTICO:

 Oltre ai numerosi  atleti che parteciperanno al Campionato Mondiale di Bowling “Bologna-Casalecchio 2015” ( e risiederanno per circa 2 settimane in Emilia) è prevista la presenza  nelle due settimane di gare di turisti che giungeranno in Emilia dall’Italia e dal Mondo per seguire le proprie squadre Nazionali per seguire i propri  atleti.

Ecco perché l’evento sportivo è anche un opportunità turistica per far conoscere il nostro immenso patrimonio storico-architettonico, paesaggistico, e enogastronomico a tutto il Mondo.

Il COL con lo slogan “portare il Mondo in Italia e l’Italia nel Mondo” ha in progetto momenti di “Turismo senza Barriere” con percorsi preparati per gli atleti e i  turisti sordi (molto spesso dimenticati) per i quali è necessario non tanto  l’abbattimento delle barriere architettoniche piuttosto  delle  “Barriere della Comunicazione”, con la traduzione in  Lingua Internazionale dei segni Internazionale   e Lingua dei Segni Italiana di tutte le informazioni di interesse  turistico altrimenti… inaccessibili ai sordi.

Saranno creati video in Lingua dei Segni per promuovere il territorio in tutto il Mondo utilizzando i mezzi di comunicazione come il web perché “l’Emilia giunga in tutto il Mondo per portare il Mondo in Emilia” con un “turismo sociale oltre le barriere”.

EVENTO SOCIALE:

Il Campionato Mondiale di Bowling “Bologna-Casalecchio 20015” avrà anche nel progetto del Comitato Organizzatore Locale  l’onere e l’onore di vestire i panni di promotore di sensibilità ed educazione sociale.

Infatti il COL promuoverà incontri nelle scuole che saranno direttamente coinvolte nel progetto con concorsi, e ci saranno a margine dell’evento sportivo convegni e giornate di incontro sui temi dello “Sport come strumento di integrazione “ e sui temi della “Sordità” pianeta questo pieno di ricchezze e non solo di problemi che riceve poche attenzioni e visibilità.

I sordi e gli udenti del territorio saranno protagonisti perché formati con corsi preparatori in Lingua Internazionale dei Segni  e acquisiranno competenze che potranno rimanere come risorsa locale per future iniziative, ribadiamo di natura  non solo sportiva ma anche turistica e sociale.

 

 

 



Pagine secondarie (1): Form di iscrizione per le aziende
Ċ
Casalecchio Insieme,
08 ago 2015, 11:14
Ċ
Casalecchio Insieme,
08 ago 2015, 11:15
Ċ
Casalecchio Insieme,
08 ago 2015, 11:14
Comments