Wilkens, Clementi, Mantel, Buccellati: cent’anni di argenteria a Casalecchio

di Barbara Rambaldi


Costo €.5,00
Spese spedizione gratuite



Lo puoi trovare presso le librerie:



La prima struttura produttiva, fondata da un’azienda tedesca con forti agevolazioni e impegno da parte del Comune di Casalecchio di Reno, passò presto a Michelangelo Clementi, rappresentante italiano della società. Lo sviluppo successivo dello stabilimento è largamente dovuto al Commendatore Giovanni Mantel, nato ad Amburgo nel 1891 ma “casalecchiese di adozione” e uomo di grande generosità, il cui apporto sarà fondamentale per risollevare l’apparato produttivo distrutto dai bombardamenti del 1944-45, garantendo la ripresa dell'attività già nel 1948 e ampliando ulteriormente la produzione fino alla morte nel 1964. Negli anni ‘80 la "Mantel" entra poi a fare parte del gruppo Buccellati, marchio di eccellenza a livello mondiale del Made in Italy con negozi a Parigi, Mosca, New York e Beverly Hills, cui tuttora appartiene. L’avventurosa e affascinante storia dell’Argenteria di Casalecchio di Reno è descritta in un quaderno redatto da Barbara Rambaldi, curato da

Casalecchio Insieme Pro Loco

Comments